Perché non dovresti assolutamente fidarti dei test di personalità

Perché non dovresti assolutamente fidarti dei test di personalità

9 luoghi in cui faresti meglio a non mettere mani e piedi (Settembre 2018).

Anonim

I test di personalità sono più popolari che mai, con versioni online gratuite di test come Myers-Briggs ed Enneagram pronti per chiunque sia curioso. Alcune persone vedono questi test come una fonte di intrattenimento, mentre altri li trovano scorci profondamente perspicaci sulle tendenze e sui comportamenti di se stessi e degli altri. Quindi, quanto seriamente dovremmo prendere questi strumenti diagnostici? Sono anche basati su dati scientifici? La tua risposta potrebbe dipendere da ... beh, il tuo tipo di personalità.

Non tutte le "tipologie" sono create uguali; alcuni sono basati su antichi modi di pensare alla psiche umana, mentre altri si basano pesantemente sulla moderna psichiatria. Ma tutti gli strumenti di digitazione della personalità utilizzano un sistema di regole sugli esseri umani e sul comportamento, che sono tutti teorici (nel senso che, mentre possono essere veri, non è possibile dimostrarli). Ecco la verità sui metodi alla base della mania sui test della personalità.

L'Enneagramma

L'Enneagramma è un sistema di tipologia basato sui numeri da uno a nove. Ogni numero ha due "ali" che classificano ulteriormente il tipo di personalità, il che significa che ci sono 32 possibili risultati per questo tipo di test di tipologia. La tipologia si basa su una combinazione di credenze antiche e pratica psicologica più attuale e mira a indirizzare le persone verso i loro punti ciechi e le loro forze.

La teoria dell'Enneagramma può sembrare diretta, ma i modi in cui connette i modelli comportamentali alla crescita personale possono essere abbastanza complicati. Lo strumento più popolare per capire il tipo di Enneagram è chiamato l'indicatore di tipo Enneagramma Riso-Hudson, anche se i veri e propri duri Enneagram sottolineeranno che l'autovalutazione di te stesso dopo aver letto i possibili tipi è un metodo migliore.

Le persone che usano l'Enneagramma per capire il modo in cui si relazionano con il mondo intorno a loro riferiscono di sentirsi più sicure di se stesse. "Lavorare con l'Enneagramma" sembra un modo oggettivo e concreto di sviluppo personale - almeno, è certamente più quantificabile di "cercare di pentare una persona migliore". "Ciò che manca all'Enneagramma è la prova clinica per dimostrare i suoi effetti a lungo termine sulle persone che praticano le sue direttive.

The Myers-Briggs Typology Index (MBTI)

Il test Myers-Briggs si propone di informare tutto, dalle traiettorie di carriera agli stili genitoriali alla compatibilità delle relazioni. Questa valutazione dipende dalle teorie della personalità che furono sviluppate per la prima volta dal Dr. Carl Jung. Negli anni '40, un team madre-figlia sintetizzò queste idee in un test di tipizzazione che è stato successivamente tradotto in almeno 30 lingue e utilizzato in tutto il mondo come predittore comportamentale.

Ci sono alcune persone che vedono il loro tipo di Myers-Briggs come una chiave d'oro per la scoperta di sé; uno sguardo profondo nella loro psiche. La ricerca sul modo in cui viene valutato il test indica che potremmo aver bisogno di fare un passo indietro prima di concludere che questo test è una risposta infallibile alla domanda su chi siamo.Ad esempio, la metodologia di test significa che solo una risposta sullo strumento 100 domande potrebbe significare la differenza tra il punteggio come introverso o estroverso. E mentre ci si potrebbe aspettare una distribuzione normale dei risultati dei test tra i 16 possibili risultati, non è quello che succede. La maggior parte delle persone tende a segnare alle estremità più estreme dello spettro della personalità. Questo potrebbe avere a che fare con il modo in cui noi "segnaliamo" noi stessi alla prova, poiché poche persone si percepiscono come esempi moderati di convinzioni e comportamenti. Inoltre, lavorare contro la forza oggettiva del test è il fatto che prenderlo più di una volta può portare a un punteggio drasticamente perso per la stessa persona. Sembrano esserci alcuni modelli interessanti e coerenti nella scelta della carriera e nei tipi di MBTI, e ci sono certamente persone i cui risultati li fanno sentire visti, conosciuti e responsabilizzati.

I Big Five

I "Big Five" sono una valutazione della personalità che totalizza cinque tratti della personalità (apertura, coscienziosità, estroversione, nevroticismo e gradevolezza) per predire il tuo comportamento. Questo strumento di test è stato utilizzato per valutare tutto, dal potenziale di carriera alla compatibilità romantica. I Big Five furono persino usati nell'Aeronautica USA come un predittore di stabilità emotiva negli anni '60. L'attuale versione "Five Factor Model" è stata sviluppata nel 1996.

Una delle principali critiche alla misurazione dei tratti Big Five è che non tiene conto del modo in cui le donne vivono il mondo in contrasto con gli uomini. Un altro difetto nei test è che le condizioni cliniche di salute mentale, come la depressione e l'ansia, possono aumentare i punteggi in alcune aree del test a seconda che siano trattati o meno. Dato che le condizioni di salute mentale sono indipendenti (ma possono influenzare) la personalità, il Five Factor Test non è l'ideale per le persone che potrebbero prenderlo per diagnosticare e capire se stessi al di fuori delle loro condizioni di salute mentale.

The Bottom Line

È importante capire che nessun sistema di dattilografia è inteso come una diagnosi precisa di chi siamo. Abby Perry, una scrittrice di culture ed entusiasta di Enneagram che raccomanda lo strumento per gli amici che cercano di comprendere i loro desideri e motivazioni sottostanti, ha riconosciuto che nessun sistema può funzionare come un contenitore pulito per il comportamento umano. "Non penso mai ai sistemi di battitura della personalità come infallibili. Sono solo aiuti, il che significa che non sono perfetti, ma probabilmente anche abbastanza utili ", ha detto Perry. Se un test della personalità non ci serve fornendo un linguaggio per amare noi stessi meglio e migliorare la nostra auto-percezione, scartare il risultato non è un segno di debolezza da parte nostra.

Qual è il tuo strumento di test della personalità preferito? Diteci su Twitter @feminineclub!