Whoa: The White House Just Banned Seleziona Media Outlets da un briefing della stampa

Whoa: The White House Just Banned Seleziona Media Outlets da un briefing della stampa

The power of vulnerability | Brené Brown (Potrebbe 2019).

Anonim

Il rapporto tra il presidente Trump (che sta prendendo calore da Caitlyn Jenner, tra gli altri, dopo le recenti modifiche alle politiche dei bagni transgender) e dai media dal è entrato in carica è stato un teso, per non dire altro.

Il fatto di aver discusso di tutto, dal modo in cui le dimensioni del suo gruppo di inaugurazione erano (accuratamente) riportate ai suoi recenti commenti sulle questioni dell'immigrazione in Svezia, non bisogna guardare oltre il proprio account personale di Twitter per vedere le prove della discordia.

Le cose sono pentate così cattive che ha persino fatto riferimento al gruppo in generale come il "nemico del Popolo Americano", con i giornalisti che sparavano usando un nuovo hashtag di Twitter: #NotTheEnemy.

Oggi, le cose sono peggiorate quando Sean Spicer ha sballottato la sua tradizionale sessione di domande e risposte con i media a favore di un "branco" fuori dal suo ufficio, che Trump ha apertamente criticato, tra cui The New York Times, The Hill, Politico, BuzzFeed, Daily Mail, New York Daily News, e altri, non hanno potuto partecipare.

Le postazioni di destra inclusi i Washington Times e One America News Network sono stati autorizzati nella sala, mentre altri pub invitati come The Associated Press e Tempo, secondo quanto riferito ha rifiutato di partecipare. Ai giornalisti che hanno espresso rabbia con la nuova pratica è stato chiesto di andarsene.

Secondo la portavoce della Casa Bianca Stephanie Grisham (che ha risposto alle critiche in una e-mail), "Il pool era lì, così sono stati rappresentati vari media", mentre una portavoce amministrativa, Sarah Sanders, ha promesso un aggiornamento più avanti nella giornata. "La piscina" si riferisce a ciò che di solito include una singola ripetizione da almeno una rete TV e una presa di stampa, ma come CNN indica che quattro delle cinque reti principali ( NBC, ABC, CBS e Fox News, alcuni dei quali sono stati scelti anche da Trump in passato) sono stati tutti invitati mentre CNN è stato lasciato fuori punti per qualcosa che va oltre la tradizione.

Sean Spicer ha anche valutato il cambiamento, dicendo CNN che "Lo avevamo come piscina, e poi lo abbiamo ampliato, e abbiamo aggiunto alcune persone per coprirlo. È stata la mia decisione di espandere la piscina. "

Quella risposta non sembrava essere buona, tuttavia, con l'Associazione dei corrispondenti della Casa Bianca. "La WHCA sta protestando con forza contro il modo in cui il gruppo di oggi viene gestito dalla Casa Bianca", ha detto il presidente dell'associazione org Jeff Mason. "Incoraggiamo le organizzazioni che sono state autorizzate a conpidere i materiali con altri nel corpo stampa che non lo erano. Il consiglio discuterà ulteriormente con lo staff della Casa Bianca. "

Yikes! Sembra che questa sia una battaglia tutt'altro che finita.

Sei scioccato da quest'ultimo sviluppo tra Trump e i media?Suona fuori @feminineclub.
(h / t The Hill, foto via Chip Somodevilla e Drew Angerer / Getty)