Questo nuovo studio è la prova che seguire il tuo ex sui social media è cruciale

Questo nuovo studio è la prova che seguire il tuo ex sui social media è cruciale

The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy (Novembre 2018).

Anonim

La rottura è difficile. La rottura nel 2016 è quasi impossibile. 30 anni fa, quando l'hai chiamato si è chiuso con il tuo fischio, potresti dire addio e basta. Oggi le cose sono un milione di volte più complicate grazie ai social media. Anche se potresti aver percorso strade separate, sono ancora in giro per tutto il tempo. Nel tuo feed di Facebook, in foto di amici comuni, quando decidi di perseguitarli ogni volta che hai bevuto un troppi drink … Ma se vuoi veramente, davvero andare avanti dopo una rottura, uno studio recente suggerisce che è imperativo smettere di seguire ex su tutto ciò che riguarda i social media.

Tara C. Marshall, psicologa della Brunel University nel Regno Unito, ha recentemente condotto uno studio per scoprire se seguire il tuo ex su Facebook ostacola la crescita personale. Marshall ha intervistato 464 intervistati. Il 57 percento di queste persone ha riferito di essere ancora amici di Facebook con l'ex. Dopo aver chiesto loro una serie di domande del tipo: "Quanta sofferenza provi attualmente per la rottura? "E" Quanto ti spezza il cuore quando pensi alla rottura? "Marshall ha segnato e classificato le risposte.

Ha scoperto che il 46% dei partecipanti che erano ancora amici di Facebook con il proprio ex ha indicato che si scambiano ancora messaggi e commenti su Facebook con loro. Marshall scrive: "La sorveglianza di Facebook era correlata positivamente all'attuale disagio, sentimenti negativi, desiderio e desiderio dell'ex-partner, e negativamente correlato alla crescita personale. "Yikes. Se stai affrontando questo dilemma, sappiamo che è una chiamata difficile. Ma è come una benda. Strappalo oh, ehi, forse andrai avanti proprio come ha fatto T. Swift.

Hai disarmato il tuo ex dopo una rottura? Condividi la tua storia con noi su Twitter @feminineclub.