L'annuncio di questa azienda di abbigliamento per collant Plus-Size ha cinguettio tra le braccia

L'annuncio di questa azienda di abbigliamento per collant Plus-Size ha cinguettio tra le braccia

Curious Beginnings | Critical Role | Campaign 2, Episode 1 (Dicembre 2018).

Anonim

L'industria della moda potrebbe essere più inclusiva che mai (hai visto il servizio fotografico non ritoccato di Ashley Graham per Vogue Italia ?) ma alcune aziende mancano ancora il marchio. Inserisci il marchio cinese Wish, che vende collant plus size con alcune immagini seriamente controverso.

Le calze, che arrivano nude e nere, vengono pubblicizzate come "collant ultra-aderenti plus size" e sono pensate per adattarsi a donne formose. Non solo le foto del prodotto non mostrano un modello in più che le indossa, tuttavia sono mostrate per coprire l'intero corpo di di un modello.

In persi scatti da sopracciglia, che hanno iniziato a fare tendenza su Twitter, le donne vestite in modo stretto possono essere viste attivamente facendo del loro meglio per allungare le calze più larghe che possono, tirandole bene sopra le spalle e in alcune immagini, coprendo metà dei loro volti.

Gli acquirenti non erano troppo contenti delle immagini, con i social media in braccio sulle controverse sparatorie.

Yikes! Mentre Metro ha contattato Wish per alcuni giorni fa, il marchio non ha affrontato la controversia e le calze sono ancora in vendita.

Qual è la tua reazione alle pubblicità strette di Wish? Tweet noi @feminineclub.

(Foto tramite Wish)