La ragione per cui questo utente di Airbnb è stato negato ti farà infuriare

La ragione per cui questo utente di Airbnb è stato negato ti farà infuriare

Rachel Botsman: The currency of the new economy is trust (Dicembre 2018).

Anonim

Per la maggior parte, la prenotazione di Airbnb è un processo relativamente facile. Trova qualcosa che sembra fantastico, quindi richiedi e bam. Di solito sei bravo ad andare. Purtroppo, sembra che non sia così semplice per i membri della comunità LGBT. L'artista di Los Angeles, Shadi Petrosky, lo ha scoperto recentemente nel modo più duro.

Dopo che un host di Airbnb ha negato a Shadi di essere transgender, Shadi ha pubblicato l'interazione su Twitter. Spiega che questo è accaduto poco fa, ma l'ha pubblicata di recente perché "Airbnb è sotto esame per cose discriminatorie e non hanno fatto nulla. "Tuttavia, dopo che il suo Tweet ha ricevuto oltre 1, 500 retweet e 1, 100 mi piace, la società di noleggio ha preso nota.

Sembra che abbiano reagito alla situazione disabilitando l'account degli host. Tuttavia, quello non era esattamente il risultato che Shadi cercava. In un tweet di follow-up, scrive, "Nessuno mi ha chiesto, ma non penso che @airbnb avrebbe dovuto bandire l'host senza preavviso - preferirebbe vedere l'istruzione / il compromesso. "

Come per qualsiasi cosa che diventa virale, il tweet di Shadi ha ricevuto molto supporto, così come molti commenti insensibili. E 'passato quasi un anno da quando il matrimonio gay è stato legalizzato a livello nazionale, ma sulla scia di questa interazione e della tragedia che si è verificata di recente a Orlando, purtroppo sembra che abbiamo una lunga strada da percorrere in termini di accettazione LGBT.

Quale momento LGBT ti ha ispirato più di recente? Condividi con noi su Twitter @feminineclub.

(Immagine in vetrina tramite Airbnb)