J. K. Rowling ha difeso il ruolo di Johnny Depp in Animali fantastici 2 e i fan non sono felici

J. K. Rowling ha difeso il ruolo di Johnny Depp in Animali fantastici 2 e i fan non sono felici

I'M RACIST? (Settembre 2018).

Anonim

J. K. Rowling è in genere la celebrità più capace di mettere un obiettivo critico sulle debolezze della cultura pop, dicendogli sempre come è. Come creatore della serie Harry Potter , ha creato un universo incentrato su un ragazzo che è stato in grado di superare ostacoli come perdita, abuso e paura per ottenere grandi risultati - e pentare un idolo internazionale per molti. Questo è il motivo per cui è sorprendente per molti fan che è in attesa della decisione di gettare l'accusato accusatore Johnny Depp nei panni di Grindelwald in alcuni dei film in franchising in uscita.

Con l'attesa crescente dei fan per il prossimo film nel franchise in espansione, Animali fantastici e Dove trovarli 2, molti erano sconvolti di apprendere l'aggiunta di Depp al film quando le notizie sono cadute per la prima volta nel 2016. All'inizio di quell'anno, le foto sono emerse dall'ex moglie di Depp, Amber Heard, dopo una delle percosse che ha detto di aver sofferto mentre era sposata con l'attore Edward Mani di forbice . Dopo aver finalmente liberato dal suo abuso, Heard ha fatto causa con successo per il porzio, donando ogni dollaro del suo insediamento a donne maltrattate.

Con questa consapevolezza, i fan di Potterverse si arrabbiarono, chiamando la rimozione di Depp dal cast di Animali fantastici 2 . Ma, come abbiamo appreso con l'uscita della prima foto del cast ufficiale nel novembre di quest'anno, il ritratto di Grendelwald di Depp si è verificato, sconvolgendo ulteriormente i fan.

Rowling ha finalmente preso il suo sito Web per risolvere il problema oggi e la sua risposta è mega problematica. "Basandoci sulla nostra comprensione delle circostanze [della vita personale di Depp], i registi e io non solo ci sentiamo a nostro agio con il nostro cast originale, ma sinceramente felici di avere Johnny nei panni di un personaggio importante nei film", ha scritto in un post sul blog, dove illustra anche le discussioni tra lei e il regista del film, David Yates, sulla questione.

Yates ha respinto le accuse di Heard in passato per sostenere la sua decisione di mantenere Depp nel film. "Con Johnny, mi sembra che ci sia una persona che gli ha preso un pop e ha reclamato qualcosa", ha detto Yates Entertainment Weekly . "È molto perso [per le istanze] dove ci sono più accusatori per molti anni [come Harvey Weinstein] Johnny non è in quella categoria in nessuna forma o forma. Quindi per me, non porta più analisi. "

Anche se Depp potrebbe non avere più famosi accusatori, l'idea che ci siano persi gradi di gravità quando si tratta di abuso non è solo assurda, ma danneggia i diritti delle vittime e dice alle vittime che le loro storie non non importa. La dichiarazione di Rowling ha scatenato una tempesta di fuoco online, con i fan che hanno chiamato l'autore per la sua accettazione di Depp nel suo franchise e l'autore che ha bloccato la gente per averla chiamata fuori per la sua ipocrisia.

Anche se la dichiarazione di Rowling afferma che "la coscienza non è governabile dalla commissione", in passato non ha avuto problemi a lambire altri - come Weinstein - pubblicamente su questa stessa questione.

Cosa ne pensi della dichiarazione di sostegno di J. K. Rowling per Johnny Depp? Dicci @feminineclub!

(Foto di Chris Jackson / Getty Images, Warner Brothers)