Il ragazzo che ha hackerato le foto di Jennifer Lawrence è diretto in prigione

Jennifer Lawrence potrebbe essere usata per suscitare scalpore ormai - la furiosa reazione al suo nuovo film e la sua storia di battuta offensiva sono due primi esempi - ma, se tu Ricorderò, anche lei è stata vittima di un altro tipo di scandalo che pochi anni fa andava ben oltre i fan arrabbiati, e che ora vede solo la risoluzione (di qualche genere). L'uomo che ha hackerato le sue foto di nudo (e di altre celebrità) è ora diretto in prigione.

Secondo il Guardiano , il ventinovenne Edward Majerczyk di Chicago, accusato di aver violato i conti personali di Jen e altre 29 celebrità, è stato condannato a nove mesi di prigione e ha ordinato pagare una restituzione di $ 5, 700 per i servizi di consulenza per una delle vittime (non ci viene detto quale).

Anche se l'avvocato di Majerczyk ha affermato che le conseguenze delle sue azioni hanno "profondamente colpito" il suo cliente, e lo hanno portato a cercare terapia per ansia e attacchi di panico, sembra quasi nulla quando si considera il fatto che soffre del conseguenze di sue azioni criminali .

Jennifer Lawrence ha rivelato a Vanity Fair nel 2014 che il calvario si era sentito come un "crimine sessuale". "Ha detto alla rivista," Solo perché sono un personaggio pubblico, solo perché sono un'attrice, non significa che ho chiesto questo. "

Celeb o no, nessuno chiede / chiede una cosa del genere, ed è ora che Edward (e quelli come lui) affrontino le conseguenze.

Cosa ne pensi della condanna a nove mesi e della pena di $ 5, 700? Tweet noi @feminineclub!

(h / t Jezebel, foto via Han Myung-Gu + Robert Daly / Getty)