California diventerà il secondo Stato ad offrire "non binario" come opzione di genere sui moduli governativi entro il 2018

California diventerà il secondo Stato ad offrire "non binario" come opzione di genere sui moduli governativi entro il 2018

Dime qué te duele y sabrás por qué por Txumari Alfaro PARTE1 (Giugno 2019).

Anonim

Il governatore Jerry Brown della California è stato impegnato negli ultimi mesi. Tra l'emanazione di una legge che rende l'intero stato uno stato santuario e il suo lavoro su una legge che protegge le donne dalla discriminazione nei luoghi di lavoro, Brown ha lavorato instancabilmente per rendere il suo stato uno dei luoghi più inclusivi del paese.

Con un colpo di penna della domenica, Brown ha firmato la SB179 in legge, facendo della California il secondo stato (oltre all'Oregon) di offrire tre opzioni di genere su moduli governativi. Ciò consentirà alla gente di spuntare la casella "non binario" per le patenti di guida e gli ID di stato, e renderà facile per le persone cambiare il loro sesso alla terza opzione in futuro.

Le persone non binarie o "genderqueer" sono quelle che non rientrano nei ruoli tradizionali maschili e femminili nelle loro vite. Le persone non binari possono essere maschili o femminili nel loro aspetto, ma spesso ignorano i costrutti di genere tradizionali nella loro vita quotidiana. Molte persone NB preferiscono anche l'uso di "pronomi neutrali di genere" loro / loro o il titolo Mx. invece di Mr. o Mrs.

Rick Zbur, direttore esecutivo di Equality California, si è congratulato con lo stato per aver guidato l'accusa per una nazione più equa, dicendo in una dichiarazione, "Quando il tuo ID non corrisponde alla tua identità o espressione di genere, può esporvi a situazioni potenzialmente pericolose. SB 179 elimina gli ostacoli inutili dal processo di ottenere documenti di identificazione emessi dallo stato per migliaia di californiani."

I giovani di genere trans e non binari hanno i più alti tassi di suicidio nel paese. Accoppiandolo con qualcosa noto come cancellazione di NB (un fenomeno culturale in cui la gente è privata dei propri diritti di esistere in entrambi i luoghi gay e retti), molte persone NB hanno difficoltà a essere viste in pubblico come cittadini uguali, motivo per cui questo la nuova legge è entusiasmante per molte persone sullo spettro del genderqueer.

"Con questo semplice cambiamento, la California ha reso la vita quotidiana infinitamente più sicura e più facile per molte persone non binari e transgender di genere", ha affermato Kris Hayashi, direttore esecutivo del Transgender Law Center. "Ci viene richiesta l'identificazione ovunque, dalle banche ai bar agli aeroporti, e può essere devastante e persino pericoloso per le persone non binari e transgender navigare in una vita con un ID che non riflette chi sono veramente."

Cosa ne pensi dell'ultima legge inclusiva della California? Dicci @FeminineClub.com!