9 Errori di Instagram evitabili Probabilmente stai facendo

9 Errori di Instagram evitabili Probabilmente stai facendo

FUNZIONA? PLAYERUNKNOWN'S BATTLEGROUNDS! (Settembre 2018).

Anonim

La tua piattaforma di social media preferita ti offre già molti strumenti che ti aiuteranno a ottenere il massimo dal tuo social network, ma se stai lavorando attivamente alla creazione di un marchio personale o al rendere la tua attività più facilmente inpiduabile, potresti pensare che questi strumenti ti stiano portando solo così lontano. Stai filtrando e hashtag e si attacca a quello che sembra il giusto programma di post, ma dove sono tutti i follower e i mi piace? Se ritieni che il coinvolgimento sia totalmente al di sopra del tuo feed, non sei il solo. In un mondo sempre più competitivo e guidato dai social media, è solo più difficile portare e seguire i follower di Instagram. Onestamente, può sembrare un gran lavoro .

Nel tentativo di risolvere questi problemi e ridurre il tuo stress da Insta, l'app SelfMade è stata lanciata a novembre 2017. Essenzialmente una squadra di social media in tasca, la piattaforma ti connette a strateghi del marchio che possono farti pensare il tuo pubblico ideale ed estetico, insieme a ciò che desideri ottenere con il tuo feed. Avrai il tuo mood board e la tua strategia personale, che i fotoritocco potranno quindi utilizzare per ritoccare le tue foto in un modo che sarà coerente con il tuo marchio generale. Invia foto per le modifiche e ti verranno restituite rapidamente e ritoccate con l'occhio di un esperto.

Il co-fondatore Brian Schechter afferma che SelfMade è stato ispirato dalla sua esperienza al timone dell'app dating How About We, così come le ore trascorse guardando il suo fidanzato modificare le foto per il proprio Instagram. "Sapevo che il fotoritocco o il lavoro sulle tue foto erano passati dall'essere qualcosa di veramente tabù socialista a qualcosa che era pentato accettabile, persino prevedibile", ci dice. "Mi sono emozionato. Come hai potuto convincere la gente ad accedere al tipo di immagini che vogliono? "

Oggi quell'accesso sembra SelfMade - un servizio basato su abbonamento che offre una vasta gamma di opzioni per i social media duri a morire, a seconda di quanto sono disposti a pagare al mese. Gli utenti compilano un ampio sondaggio, che determina il moodboard e la strategia che useranno gli editor di foto per ritoccare le immagini inviate attraverso l'app.

"Abbiamo deciso di costruire SelfMade non solo per darti grandi modifiche, ma anche per costruire qualcosa che sia come un social media in tasca, dove ricevi consigli continui e accesso ai professionisti che costruiscono il tuo marchio personale in un modo che è veramente personalizzato per te ", dice Schechter.

E chi è meglio parlare degli errori che gli utenti di Instagram fanno regolarmente rispetto al team che sta dietro questo strumento di social media mobile? Continua a leggere per nove passaggi falsi che potrebbero costarti.

1. Stai acquistando follower e fidanzamento. Mentre potrebbe essere un modo rapido per costruire quel numero di "follower" apparentemente importantissimo in cima al tuo feed, Schechter mette in guardia dall'acquistare un falso impegno sui social media.Man mano che sempre più persone iniziano a capire che l'acquisto di follower è un'opzione, saranno sempre più sintonizzati su cosa significhi realmente quando un account Instagram ha 10.000 follower, ma solo pochi numeri per foto. "Direi davvero alle persone di evitare qualsiasi tentazione di acquistare follower o fidanzati, perché non si può davvero sostenerlo - e se ci provi, scoprirai che non stai costruendo il tuo pubblico", afferma Schechter

2. Usi Instagram Stories e il tuo feed di immagini standard in modo intercambiabile. Quando Instagram ha lanciato la sua caratteristica Storie nel 2016, è sembrata poco più di un imitatore Snapchat (diciamo che tre volte veloce!) - ma usato correttamente, Stories può davvero aiutarti a curare il tuo feed in un modo molto più coeso ed efficace. Resisti all'impulso di conpidere ogni piccola cosa nella tua griglia fotografica IG. Perché pubblicare le foto (anche quelle artistiche) del tuo caffè mattutino o del delizioso pranzo nel tuo feed quando invece puoi includerle in Storie? "Utilizza pesantemente le Storie per tutte le cose che vuoi conpidere con i tuoi seguaci in modo casuale, quindi conserva ciò che conpidi sulla tua rete per cose che continueranno davvero a costruire il tuo marchio", afferma Schechter. Rimarrai stupito dall'impatto di ciascuno dei tuoi post se inizi a seguire questo approccio.

3. Perdi di vista ciò che i tuoi follower stanno cercando. Nessuno si aspetta che tu pubblichi le stesse immagini più e più volte, ma è importante ricordare che le persone seguono il tuo account nella speranza che possano aspettarsi più delle cose che già sanno che a loro piacciono sul tuo feed. Secondo Schechter, le persone sono attratte dagli account a causa del loro aspetto complessivo - non a causa del loro interesse per le singole immagini che compongono la raccolta. Considera quali potrebbero essere i tuoi follower attirati e mantenere la coerenza tra i tuoi post in termini di argomento, tono ed estetica ... o rischi di perdere il coinvolgimento. Se ti stai chiedendo se un post sarà coerente con il resto del tuo account, considera la possibilità di conpiderlo su Storie.

4. Usi hashtag generali. Se il tuo obiettivo deve essere scoperto dai nuovi follower, devi pentare davvero strategico sugli hashtag che stai utilizzando e, a meno che non stia già nuotando, tag non specifici come #love e #happy non ti porterà lì.

5. Non stai taggando gli altri. I modi, le persone! "Riconosce sempre le altre persone, sia taggandole, commentandole o collegando le loro cose", afferma Schechter. "Le persone più generose sono sul sociale, più un ritorno che tendono a vedere. "Se ha senso per il tuo marchio personale, potresti anche voler prendere l'abitudine di etichettare marchi o aziende rilevanti. Ad esempio, i blogger di moda aspiranti dovrebbero essere sicuri di urlare ai marchi di abbigliamento o accessori che indossano in ogni immagine.

6. Stai esagerando con il tuo editing. Se non sai come usare Photoshop, non provare!Per quanto riguarda le regolazioni più piccole per le tue foto, i tasti sono semplici e coerenti. Schechter ti consiglia di stare lontano dal saltare tra varie app di fotoritocco o filtri giorno per giorno. Razionalizza l'aspetto della tua griglia fotografica concentrandoti su uno o pochi filtri o prospettive visive. I tuoi follower sapranno cosa aspettarsi esteticamente e saranno più entusiasti di seguire.

7. Sei preoccupato per la pubblicazione eccessiva. "Ci sono così poche persone che davvero, davvero post-pubblicazione", dice Schechter. Smetti di sottolineare come le persone reagiranno al tuo #doppiopost. Se stai cercando di costruire il tuo marchio sui social media, la pubblicazione regolare è fondamentale.

8. Stai conpidendo immagini simili back-to-back. Anche se potrebbe non essere possibile sovra-pubblicare, è è possibile saturare il tuo feed con troppe foto simili, troppo vicine tra loro. Se hai scattato alcune foto meravigliosamente illuminate ieri in spiaggia, è fantastico! Ma non pubblicarli tutti in fila. Conpidi subito un favorito o due, quindi salva il resto in coda.

9. Stai cercando di rendere le tue didascalie "Instagram perfette. " Ci sono un sacco di chiacchiere tra gli influencer dei social media sul fatto che Instagram debba essere un luogo per lunghe riflessioni iper-vulnerabili o didascalie più brevi e spiritose. Il consiglio di Schechter? Smetti di provare ad inserire la tua voce personale in uno di questi specifici contenitori. I follower saranno attratti invece dal tuo unico marchio di autenticità. In termini di didascalie, "si tratta più di trovare la tua voce che di seguire una serie di regole", afferma Schechter. "Potrebbe richiedere un po 'di sperimentazione. In definitiva, devi andare al tuo ritmo e far dire alla gente, 'Voglio darti un po' di attenzione. '"

Cosa ti fa premere il pulsante" Segui "su un feed di Instagram? Tweet noi @feminineclub!