6 Modi in cui Disney's Beauty and the Beast ti sorprenderà totalmente

6 Modi in cui Disney's Beauty and the Beast ti sorprenderà totalmente

Suspense: Mister Markham, Antique Dealer / The ABC Murders / Sorry, Wrong Number - East Coast (Ottobre 2018).

Anonim

Se siete come noi, allora avete un debole per il capolavoro della Disney del 1991 Beauty and the Beast e siete solo un piccoletto un po 'eccitato (leggi: saltando fuori dai nostri posti pronti) per vedere il riavvio live-action. È romantico, bello e incantevole (e letteralmente incantato). Ecco sei motivi per cui non vediamo l'ora di essere loro ospiti.

1. Emma Watson può davvero cantare. Sapevamo che avrebbe potuto recitare (Hermione 4ever), sapevamo che avrebbe potuto pensare (hey là, laurea Brown), ma sapevi che Emma Watson può cantare (come se cantasse davvero)? All'inizio eravamo un po 'preoccupati per la scelta del casting quando Emma lo ha annunciato per la prima volta su Twitter dicendo "Il mio sé di sei anni è sul soffitto - il cuore esplode. È ora di iniziare alcune lezioni di canto. "Ma grazie al suo talento naturale e all'addestramento, è stata totalmente preparata a cintare tutte quelle canzoni che conosciamo e amiamo.

2. Dimenticherai che è un cast di star. Ci sono alcuni grandi A-listers in questo film, ma sono così camuffati sia dal loro stile vocale che dai loro bod basati sugli oggetti che è difficile dire o persino ricordare che stai ascoltando le voci di Dan Stevens, Ewan McGregor, Ian McKellen, Emma Thompson, Audra McDonald, Stanley Tucci e altro ancora. Assicurati di rimanere per i crediti e ti verrà ricordato chi ha giocato chi.

3. È una bellezza totalmente vecchia scuola. Se hai amato l'originale, sarai davvero entusiasta di questa nuova versione. Il regista Bill Condon ( Chicago, Dreamgirls, Gods and Monsters ) ha preso elementi del classico amato e gli ha dato una nuova voce: Belle è ancora più intelligente, il castello è più grande, la città è più piccola, e ohhhh, ma non meno importante, il tutto è in un'animazione live incredibilmente epica.

4. C'è nuova musica. Sono tornati quei brani degni di earworm dal maestro della musica Alan Menkin ("Belle", "Gaston", "La bella e la bestia" e "Qualcosa là", tra gli altri), con alcuni ritocchi moderni. In questa nuova versione, siamo dotati di tre nuovi brani di Menkin con l'aiuto di Il re leone compositore Tim Rice. Inoltre, c'è una versione aggiuntiva di "Beauty and the Beast" delle super star Ariana Grande e John Legend. Le nuove canzoni potrebbero sembrare, all'inizio, un po 'fuori contesto se si conoscono le canzoni classiche a memoria, ma per fortuna, funzionano totalmente.

5. C'è un cast perso. C'è stato molto rumore e perla nell'affrontare il fatto che LeFou fosse gay. Ma davvero, se hai visto l'originale, allora sai già che ha avuto una grande cosa per Gaston. Non c'è niente di nuovo lì. Ciò che è nuovo è il cast di supporto razzialmente persificato, inclusi i sempre talentuosi Audra McDonald e Gugu Mbatha-Raw, che rendono il film ancora più bello.

6. Due ore e nove minuti vanno veloci. La versione animata originale funziona a 83 minuti, mentre questa versione reimmaginata impiega 129 minuti per raccontare la storia.E tu sai cosa? Non siamo pazzi Quelle due ore più poche va veloce, molto veloce. Avremmo potuto rimanere in quel mondo incantato e meraviglioso per altre ore.

Dall'1 al 10, quanto sei eccitato per la nuova Bellezza e la Bestia ? Tweet noi @feminineclube facci sapere!