5 Modi per ottenere una buona notte di sonno Quando le stagioni cambiano

Dormire bene può farti sentire una superdonna! Quando sei ben riposato, hai l'energia necessaria per iniziare la tua nuova attività, schiacciare un allenamento impegnativo o controllare tutte le cose da fare nella tua lista. Sfortunatamente, molte persone scoprono che il loro sonno soffre di cambiamenti stagionali, il che può rendere difficile l'orario di qualità. Abbiamo incontrato il co-fondatore e esperto di sonno Adam Tishman di Helix per capire meglio perché il cambiamento delle stagioni può essere di disturbo per il riposo, insieme a come rimediare ai problemi che potresti incontrare.

Come le stagioni possono influenzare il sonno

I cambiamenti stagionali influiscono sulla quantità di luce a cui siamo esposti ogni giorno, e mentre l'ammontare che ottieni dipende da dove vivi, Tishman ci ricorda che i nostri orologi interni possono percepire un cambiamento. "Il nostro ritmo circadiano, che determina il nostro orologio biologico, è regolato dall'esposizione alla luce", spiega. "Da sette a nove ore di sonno a notte è ancora l'ideale, non importa il periodo dell'anno, ma è normale sentirsi meno svegli quando si hanno meno ore di luce in un giorno. "Sebbene questo non sia necessariamente un grosso problema per alcuni, altre persone potrebbero subire uno spostamento dell'umore con cambiamenti stagionali, come il Disturbo Affettivo Stagionale (che è considerato una forma di depressione clinica). "Con la depressione c'è una perdita di energia e un bisogno di più ore di sonno", ci dice Tishman. "Inoltre, con il tempo sempre più freddo, spesso si manifestano allergie e malattie, che rendono sempre più difficile dormire."

Il rovescio della medaglia, Tishman dice che è molto più facile per molte persone dormire in temperature più fredde - così mentre alcuni lottano per dormire durante l'inverno, altri scoprono che il clima caldo e umido dell'estate li tiene molto più spesso di notte.

I migliori consigli di Tishman per dormire sonni tranquilli

Sia che tu stia dormendo meglio durante le calde notti estive o preferisci accoccarti sotto le coperte mentre la neve cade fuori, Tishman ci ha dato una manciata di suggerimenti che ti aiuteranno Ti annidi e ti svegli ben riposato.

1. Nix noshing prima di andare a letto. Snacking prima di andare a letto potrebbe essere un piacere colpevole, ma Tishman dice che può mandare su il tuo sistema e rendere difficile sistemarsi quando è il momento di colpire il fieno. "Anche mangiare fa aumentare la temperatura corporea, quindi se il tempo si sta riscaldando, questo può davvero influenzare la tua capacità di addormentarsi", osserva. Se hai ancora voglia di uno spuntino, prova una tazza calda di camomilla o un'altra varietà di decaffeinato che ti aiuterà ad annuire.

2. Continua a muoverti. "L'esercizio è sempre buono, ma può essere ancora più critico durante i periodi di cambiamento stagionale", afferma Tishman. "Mentre la chimica del tuo corpo potrebbe cambiare con il cambiamento di luce, puoi aiutare facendo pompare il cuore ogni giorno, idealmente alla luce del sole. "Non ti va una sessione di cardio intensa?Andare a fare una passeggiata fuori o fare una lezione di yoga a lume di candela - entrambe le opzioni sono low-key e dovrebbero fare il trucco.

3. Assorbi la luce solare naturale. "Man mano che la quantità di luce diminuisce con la fine dell'ora legale, assicurati di essere sempre un po 'ogni giorno", consiglia Tishman. Egli condivide il fatto che, dal momento che la luce controlla il tuo ritmo circadiano, assicurandoti di continuare ad esporvi ad esso (anche se diminuisce) contribuirai a mantenere il tuo orologio biologico in carreggiata. Se la luce naturale è limitata dove vivi, prova a spostare la scrivania in un luogo soleggiato, seduto vicino a una finestra a pranzo o anche a fare un lungo viaggio in una fredda giornata di sole.

4. Controlla il tuo ambiente il più possibile. Quando si tratta di dormire bene, Tishman è un grande sostenitore per assicurarsi che la tua camera da letto sia un luogo di riposo. "Mantieni la tua stanza al buio, usa il letto solo per dormire, assicurati che i tuoi fogli siano traspiranti e mantenga la temperatura costantemente fresca e moderatamente umida. "Ci dice che gestire queste cose può fare una grande differenza quando si tratta di addormentarsi.

5. Impostare e attenersi a un programma di sonno. "Mantieni un programma di sonno coerente", suggerisce Tishman. "Vai a letto e svegliati alla stessa ora ogni giorno. Ciò contribuirà a mantenere il ritmo circadiano anche se i cambiamenti stagionali lo compromettono."

Il tuo sonno soffre quando le stagioni cambiano? Dicci cosa fai per ottenere zzz di qualità su Twitter @ 111.