5 Errori che stai facendo durante il trattamento della pelle secca e traballante

5 Errori che stai facendo durante il trattamento della pelle secca e traballante

Cause e Sintomi della Prostatite. 4 Rimedi Naturali per Combatterla (Dicembre 2018).

Anonim

Mentre la temperatura continua a calare, la pelle secca e squamosa penta sempre più un problema. È fondamentale trattare adeguatamente le tipiche zone ruvide e l'ottusità delle carnagioni invernali in modo da poter esprimere il nostro miglior volto - letteralmente. Continua a leggere per scoprire i cinque errori più comuni che potresti commettere, in modo da poter affrontare la tua pelle stagionale a testa alta.

1. Sei concentrato sul trattamento anziché sulla prevenzione. È facile notare un cerotto asciutto, spalmare la lozione e ripetere il processo secondo necessità. Secondo il dermatologo di Newport Beach, Zena Gabriel, questo metodo "non funziona" in realtà non risolverà i problemi della pelle. "Se sei incline a seccare la pelle o l'eczema, iniziare a usare la lozione ogni giorno dopo la doccia è fondamentale", ci dice Gabriel. "Se usi una tantum, finisci per inseguire i tuoi problemi di pelle secca invece di prevenirli e curarli adeguatamente. "

2. Una maschera per dormire non fa parte della tua routine. Se nulla sembra aiutare a riequilibrare la pelle dell'inverno, un trattamento durante la notte potrebbe fare il trucco. Sono un passo avanti rispetto a un idratante tipico e funzionano quando l'epidermide si ripara da sola. "Cerca una maschera da indossare come Skinfix Calm & Repair Sleeping Mask ($ 65) che offre un'idratazione ottimale e affronta anche il rossore per aiutare a combattere il naso rosso o le guance screpolate", raccomanda il dermatologo newyorkese Kavita Mariwalla.

3. Usi una lozione a base di olio. Comprendere il tipo di pelle, le sue esigenze specifiche e quali ingredienti funzionano meglio è la chiave per spegnere una carnagione arida. "Gli ingredienti contano di più, e la gente pensa che il più grosso sia qualcosa, meglio idraterà, ma galleggiano sulla pelle", dice Gabriel. "Invece, cerca le lozioni con acido lattico perché l'acido fa scivolare giù lo strato di pelle morta meglio di un idratante grasso e ricco. "

4. I pezzuole sono il tuo strumento ideale. Anche se è naturale voler rimuovere strati di pelle morta, potresti fare più male che bene. "L'ultima cosa che vuoi fare con la pelle del viso secca e screpolata è troppo esfoliante", avverte Mariwalla. "Invece di usare un panno abrasivo, usa un detergente delicato e strofina con movimenti circolari usando le mani. "

5. Non idratare sulla pelle umida. Il tuo idratore di scelta scivolerà facilmente e penetrerà più profondamente nella pelle se non sprechi qualsiasi tempo dopo la doccia. "Al mattino, il tempismo è tutto, e il momento migliore per idratare è in pochi secondi dopo essere uscito dalla doccia", spiega Mariwalla. "Se hai la pelle secca, assicurati di mettere una buona crema idratante subito dopo. "

Seguici su Pinterest per ulteriori informazioni e approfondimenti sulla cura della pelle.

Feminine Club a volte può utilizzare link di affiliazione per promuovere prodotti venduti da altri, ma offre sempre vere raccomandazioni editoriali.