10 Oli da cucina e quando usarli

Esistono innumerevoli oli da cucina che vanno oltre l'ortaggio, la colza o l'olio d'oliva. E soprattutto perché altri oli come cocco, avocado e vinaccioli sono diventati più popolari, può essere difficile sapere quali sono i migliori da usare per il sauté contro la frittura. Cosa deve fare un cuoco di casa? Alcuni di questi oli sono intercambiabili, alcuni sono più sani di altri e alcuni hanno usi specifici. Sopraffatto? Siamo qui per aiutare con questa guida facile.

L'olio extravergine di oliva è uno degli oli domestici più comuni, e il suo vero scopo è quello di essere spruzzato su prodotti come i crostini o usato in vinaigrette fatte in casa. È possibile cucinare con esso, ma ha un basso punto di fumo di 325-375 gradi Fahrenheit, il che significa che brucia a una temperatura inferiore rispetto agli altri oli. La cosa migliore è salvare EVOO per i piatti non cotti e per spremere quel pane fresco e croccante. Attenzione: spesso viene scambiato (e usato male) per la sua controparte non così vergine , olio d'oliva raffinato.

L'olio d'oliva raffinato è molto più versatile di EVOO. Può essere utilizzato per la cottura a temperatura moderata o superiore a causa del suo punto di fumo di 465 gradi Fahrenheit. Proprio come l'olio vegetale, l'olio d'oliva può essere un tuttofare per la torrefazione o il sauté.

Come l'olio d'oliva, olio di cocco è disponibile sia in versione extra vergine che raffinata. L'extra vergine gusterà il cocco, mentre il raffinato avrà un gusto neutro. L'olio di cocco ha un punto di fumo abbastanza basso di 350 gradi Fahrenheit, ma fa il trucco quando si salta carne, tofu o verdure a fuoco medio-basso. Ed è un * ottimo * sostituto del burro nella cottura. Oltre a tutto questo, quando hai finito di cucinare con esso, puoi strofinare un po 'di quell'olio di cocco sulla tua pelle per una mega idratazione.

L'olio di arachidi è disponibile anche in versione normale (degustazione di arachidi) e raffinato (più neutro). Se si opta per la versione normale, assicurarsi che il cibo giochi bene con il forte sapore di nocciola. Pad Thai? Diamine sì Con un punto di fumo di 450 gradi Fahrenheit, l'olio di arachidi raffinato è perfetto per friggere in profondità, quindi se hai intenzione di creare un po 'di pollo fritto dorato in poco tempo, ti consigliamo vivamente di prenderti un po'.

L'olio di sesamo è il migliore usato come olio di finitura. Se stai cocendo un po 'di frittura, un po' di olio di sesamo mentre si placca il piatto è tutto. Anche se ha un punto di fumo di 350 gradi Fahrenheit, il suo sapore brilla se non è cotto. L'olio di sesamo tostato avrà un sapore più intenso rispetto alla sua controparte normale. Utilizzare in marinate o condimenti per insalata abbinati a zenzero, soia e agrumi come lime, limone e arancia. Il sapore è nocciolato, quindi ti consigliamo di riservarlo per cibi asiatici, mediterranei e mediorientali e rinunciare all'olio di sesamo quando cucini italiano.

L'olio di vinaccioli è un olio dall'assaggio neutro con un punto di fumo di 390 gradi Fahrenheit.Anche se vanta alcuni benefici per la salute, è molto alto in omega 6 e 9. Dal momento che gli americani hanno già molti di questi grassi nella loro dieta, si consiglia di usarlo con parsimonia. Provalo quando fai soffriggere la carne o se stai facendo la maionese fatta in casa.

L'olio vegetale, olio di mais e olio di canola sono tutti estremamente utili. Hanno un punto di fumo di 400-450 gradi Fahrenheit, che li rende ideali per padelle ad alta temperatura e per friggere in profondità. Inoltre non portano un sapore forte come fanno gli arachidi, il sesamo e gli oli d'oliva. La rovina? Questa roba non è eccezionale per la salute, motivo per cui molti optano per le selezioni più costose sugli scaffali, come l'olio di avocado.

Questo, però. Sì, è sul lato più costoso (che è probabilmente un eufemismo), ma è alto in grassi sani e rende un grande olio da cucina pioviggina e con un punto di fumo di 375-400 gradi Fahrenheit. Fondamentalmente, olio di avocado fa tutto (compreso lo svuotamento del portafoglio). Che questo olio versatile e dal sapore burroso valga il prezzo o meno, dipende da te.

Per ulteriori infografiche, consultaci su Pinterest.

(Illustrazioni via Yising Chou /FeminineClub.com)

Lascia Il Tuo Commento