10 Comuni miti medici che probabilmente credete

10 Comuni miti medici che probabilmente credete

UCRAINA. UNO SCOMODO TESTIMONE - Giorgio Bianchi (Settembre 2018).

Quando si tratta della nostra salute, la maggior parte di noi farà qualsiasi cosa per assicurarsi di rimanere vigili e mantenere il nostro corpi e menti in combutta. Coppettazione per la circolazione? Sicuro! Un round della dieta Whole30? Potresti anche provarlo (anche con le recensioni contrastanti degli esperti). Applaudiamo tutti i tuoi sforzi per rimanere aggiornato sulla tua salute. Il problema, tuttavia, viene fornito con informazioni oltre . Con la saggezza convenzionale, gli ordini dei medici ufficiali e tutto ciò che leggi online, non è facile tenere tutte queste informazioni mediche dirette. Cos'è vero e cos'è una storia alta?

All'inizio di quest'anno, una compagnia di assicurazioni ha intervistato più di 2.000 intervistati riguardo a una serie di miti medici per scoprire quali sono i soggetti a cui è più probabile credere. Potresti essere sorpreso di apprendere che queste affermazioni non sono vere - ma non sarai scioccato dal fatto che così tanti tuoi amici americani abbiano creduto anche a loro.

1. I probiotici miglioreranno la digestione per tutti quelli che li prendono. Problemi con il tummy? Potresti aver provato un probiotico per alleviare quei dolori poco amorosi, e se hai avuto un miglioramento - fantastico! Ma potrebbe essere stato un effetto placebo. Lo studio ha rilevato che oltre l'83% delle persone ritiene che questo mito sia vero.

2. La creatività ha origine su un lato del cervello, mentre la logica ha origine dall'altro lato. Quasi il 70% degli intervistati ritiene che ciò sia vero, ma l'intera mente con cervello destro e cervello sinistro non riflette la realtà. La tua mancanza di abilità matematiche o abilità di disegno zoppo non hanno nulla a che fare con quale parte del tuo cervello si trova al posto di guida.

3. Tutti possono avere una vista migliore mangiando le carote. Ricorda tutte quelle volte in cui i tuoi genitori hanno cercato di farti finire le tue carote dicendoti che avresti la vista perfetta se l'avessi fatto? Non così tanto. Se il fatto che hai mangiato le carote e sei ancora con gli occhiali non era già un regalo morto, siamo qui per confermare che questo, in effetti, non è vero. (Che ci crediate o no, l'idea in realtà è nata come propaganda diffusa dagli inglesi durante la seconda guerra mondiale per coprire il loro uso del radar per inpiduare gli aerei tedeschi.) Non siete soli, tuttavia - oltre il 68% degli intervistati ha pensato che fosse vero.

4. Quando le mestruazioni vivono insieme, i loro periodi si sincronizzano. È bello commiserare con i tuoi amici gal quando senti il ​​dolore del periodo, ma il fatto che tu sia nello stesso ciclo non ha fondamento in fatto medico. È come vedere i tuoi tergicristalli abbinare il brano alla radio: sembreranno muoversi per lo stesso ritmo per un po ', poi si allontaneranno di nuovo. Oltre il 62% dei partecipanti a questo sondaggio, tuttavia, credeva che i cicli mestruali delle persone che vivono nello stesso luogo si sincronizzassero naturalmente.

5. Stare seduti vicino alla TV influirà negativamente sulla vista. Un'altra bugia che ci hanno detto i nostri genitori! Anche se probabilmente non è ancora una buona idea essere troppo vicini e personali con uno schermo, farlo in realtà non farà male agli occhi. Secondo lo studio, circa il 60% delle persone è caduto per avvertimento di mamma e papà su questo.

Questa ricerca ci ha spinto a mettere in discussione così tanto di ciò che credevamo sulla nostra salute (come ci siamo sbagliati?) Che solo aveva per scoprire più miti di esperti medici e del benessere. Dai un'occhiata a qualche falso più comunemente creduto di seguito.

6. Dovresti conservare i medicinali nel bagno o accanto al lavello della cucina. Certo, questi sono posti molto convenienti per mantenere le tue prescrizioni, ma lo sapevi che mettere i farmaci in bagno o in cucina può danneggiarli? "Molti farmaci possono perdere la loro forza e possono persino rompersi se conservati in un ambiente umido" come il tuo bagno o la cucina, spiega la dottoressa Mary Jayne Kennedy, PharmD della Fred Wilson School of Pharmacy della High Point University. "È meglio conservare i farmaci in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore, luce diretta o qualsiasi fonte di umidità. "

7. I prodotti ipoallergenici prevengono sempre problemi di pelle sensibile. Tutto questo per la cura sensibile della pelle che abbiamo investito nel corso degli anni. "Il termine 'ipoallergenico' vuole dire che un prodotto è improbabile o meno potrebbe causare reazioni allergiche", rivela una fonte di Savana Urban Spa. "Invece di cercare l'etichetta" ipoallergenico ", cerca un'etichetta" delicata "o" senza profumo ". "

8. I fiori domestici come i narcisi o le rose possono contribuire alle allergie indoor. Secondo l'allergologo e immunologo Dr. Bob Geng, MD, "Come regola generale, più è bello il fiore, meno è probabile che si inneschi i sintomi dell'allergia. "Fiori come questo sono impollinati dagli insetti, il che significa che hanno un polline più pesante e più appiccicoso che ha meno probabilità di pentare disperso nell'aria. Se sei un malato di allergie, questa è una buona notizia per i tuoi sogni di design floreale!

9. Dovresti mai far scoppiare un brufolo. Ok, quindi scegliere uno zit è un po 'grossolano, ma non è sempre cattivo per te. Se non puoi aiutare te stesso, il dermatologo Dr. Bobby Buka, MD raccomanda di acquistare un estrattore sterile in farmacia (spesso costano solo $ 5). Detto questo, raccogliere o scoppiare un difetto non lo farà andare via, specialmente quando usi le dita. "Quando si usano le dita (al contrario di un estrattore), si applica una pressione non uniforme, che porta a infiammazione, tessuto cicatriziale e potenziale infezione", avverte il dott. Buka.

10. Tagliare le calorie è una ricetta facile per la perdita di peso. "Anche se perdi peso se riduci le calorie, finirai anche per morire di fame", osserva il cardiologo e esperto di perdita di peso Dr. Monali Desai, MD. E nessuno lo vuole! "Se vuoi perdere peso, ciò che è molto più importante è cambiare la composizione delle calorie che mangi per includere più proteine ​​e meno carboidrati e zuccheri."

Quali miti medici hai disimparato? Tweet noi @feminineclub!